Gigantomastia

Appuntamenti +39 335 5230498

La gigantomastia è una crescita ipertrofica della mammella che determina uno sviluppo eccessivo (peso superiore a 4,5 kg per mammella) dei seni.

Il paziente affetto da gigantomastia ha un’ iperproduzione di due omoni: gli estrogeni e il progesterone.

La gigantomastia è una crescita benigna del seno, e nella maggioranza dei casi richiede un intervento chirurgico in grado di rimuovere la massa in eccesso e ripristinare condizioni di normalità.

I disturbi e i disagi causati dalla gigantomastia
La mastoplastica riduttiva
L’intervento - tecniche
Quando sottoporsi
Decorso post-operatorio
Cicatrici
Costi